Linee Guida Internazionali

Prevenzione e Trattamento delle Ulcere da Pressione

L'ulcera da pressione è un'area localizzata di danno della cute e tessuti sottocutanei, causata da pressione, trazione, frizione o una combinazione di questi fattori.

 

I soggetti costretti a letto oppure ipomobili hanno un alto rischio di generaro un danno cioè ulcere da pressione

-

I soggetti deboli, iponutriti od obesi ipomobili hanno un altissimo rischio di lesioni da decubito.

 

Il testo da scaricare in Italiano delle Linee guida lesioni da pressione.

PIEDE DIABETICO

La sindrome del piede diabetico è una complicanza di chi ha il diabete. Negli anni il diabete altera i vasi sanguinei, piccoli e grandi, andando a danneggiare anche gli organi.

Negli arti inferiori la causa è la micro-angio-patia diabetica.

La malattia del diabete crea una riduzione del calibro fino alla completa chiusura dei vasi, ostruendoli. Il danno finale se irreparabile è l'amputazione.

 

Oltre al danno vascolare il diabete crea un danno anche ai nervi, la neuropatia diabetica.

La neuropatia diabetica viene diagnosticata con un esame chiamato elettromiografia.

La neuropatia simmetrica Distale senso - motoria (rigurda il 75% dei diabetici) può essere:

Autonomica

Dolorifica

Tattile

 

LO SCREENING

Lo screening (deve essere eseguito dal proprio diabetologo) si basa sulla valutazione della sensibilità:

termica (freddo/caldo), 

tattilevibratoria

 puntoria (pinprick

test per valutare i riflessi 

forza muscolare alla caviglia.

 

Queste valutazioni di base sono sufficienti per riconoscere l’eventuale presenta di un principio di neuropatia diabetica. Nei casi in cui la diagnosi sia più complessa o dubbia, si potranno usare test più costosi ed elaborati, secondo l’indicazione del neurologo.